FARINA DI BASALTO

 

Non è un fertilizzante ne un fitofarmaco

La farina di Basalto è un prodotto ottenuto dalla macinazione della roccia attraverso un complesso ciclo di produzione che impiega utensili ceramici senza rilascio di residui metallici. Il processo produttivo di macinazione, in luogo alla ventilazione, garantisce
uniformità granulometrica e assenza di impurità
La farina di basalto prodotta dalla Basalti Orvieto è commercializzata in tre classi di finezza:
Il Basalto di Orvieto è una roccia basica di natura vulcanica effusiva. Il basalto di Orvieto non contiene Amianto ne silice cristallina libera pertanto non è pericoloso per la salute ed è compatibile con l’ambiente.
ANALISI CHIMICHE
Parametri AnalizzatiValori OttenutiUnità di misuraMetodica
Na202.2%p/pUNI EN 15309:2007
MgO1.9%p/pUNI EN 15309:2007
Al2O321.7%p/pUNI EN 15309:2007
SiO245.7%p/pUNI EN 15309:2007
P2O50.7%p/pUNI EN 15309:2007
K2O10.0%p/pUNI EN 15309:2007
CaO8.3%p/pUNI EN 15309:2007
TiO20.7%p/pUNI EN 15309:2007
MnO0.2%p/pUNI EN 15309:2007
Fe2O38.1%p/pUNI EN 15309:2007
SrO0.2%p/pUNI EN 15309:2007
Perdita al fuoco (105°)0.06%p/pUNI EN 15309:2007
Perdita al fuoco (975°)0.03%p/pUNI EN 15309:2007
 In virtù della sua composizione chimica e delle sue caratteristiche fisiche la farina di basalto si applica con successo in: